Il senso di scrivere. Dall’idea al racconto

Il senso di scrivere ce l’ho dentro. Ce l’ho da quando ho capito che scrivere è uno fra i pochi elisir di lunga vita. Bevi l’inchiostro nero, lo stendi – bene -, su un foglio, e sei immortale.

Continua a leggere “Il senso di scrivere. Dall’idea al racconto”

Annunci

“Casa d’altri” di Silvio D’Arzo, il gioiello dimenticato della letteratura italiana

Si inizia con il prendere in mano un libro piccino edizione Einaudi; sulla copertina una chiesetta di campagna appoggiata su un prato ricoperto di brina. Il richiamo al paesaggio è dunque immediato e si dimostra forte e concreto anche all’interno, tra le pagine meravigliose scritte da questo talentuoso autore a molti sconosciuto.

Continua a leggere ““Casa d’altri” di Silvio D’Arzo, il gioiello dimenticato della letteratura italiana”

Biografie di personaggi non illustri

Gli otto splendidi capitoli di Vite Minuscole di Pierre Michon racchiudono, come gioielli grezzi, storie destinate all’oblio, storie di uomini e donne che se non avessero avuto legami di parentela o rapporti passeggeri con l’autore, sarebbero scomparsi nel dimenticatoio, nel calderone dell’umanità. Continua a leggere “Biografie di personaggi non illustri”

Parliamo di Stefan Zweig

“Chi era costui?” Per molti questa potrebbe sembrare una domanda assurda ma non tutti conoscono l’opera di Zweig nonostante la sua abbondanza e varietà né, tantomeno, conoscono l’uomo dietro l’autore, un personaggio tutt’altro che scontato.

Continua a leggere “Parliamo di Stefan Zweig”