Il soffio dei venti letterari dal nord Europa

Milano, via Palestro, una delle zone più belle ed eleganti della città. Le finestre della casa editrice indipendente Iperborea si affacciano sui giardini Indro Montanelli; la giornata di sole invernale lancia raggi su scaffali pieni di libri, scatoloni che racchiudono prossime uscite, vecchie edizioni, bozze di copertine. Oggi incontro Cristina Gerosa, direttore editoriale di Iperborea. Vorrei approfondire assieme a lei alcune tematiche fondanti il fenomeno letterario che è diventato negli anni questa casa editrice, creata nel 1987 da Emilia Lodigiani con l’intento preciso di far conoscere all’Italia la letteratura nord-europea. Continua a leggere “Il soffio dei venti letterari dal nord Europa”

Annunci

Al confine tra realtà e finzione: una biografia “teatrale”

Per Olov Enquist è uno degli autori di spicco tradotti dalla casa editrice indipendente Iperborea che da anni si dedica al diffondere la conoscenza degli scrittori del nord Europa, una scelta che si sta dimostrando sempre più vincente. Continua a leggere “Al confine tra realtà e finzione: una biografia “teatrale””

Il senso di una profonda amicizia nel secolo delle distanze, delle lettere e degli amori struggenti

La penna di Jan Brokken, già autore di Anime Baltiche (recensione qui), questa volta si concentra su un periodo ben preciso della vita del grande scrittore Dostoevskij che, a meno di 30 anni si trova accusato per le sue idee troppo liberali, spedito in Siberia in un campo di lavoro e poi condannato al confino come cadetto militare fino alla sua morte. Continua a leggere “Il senso di una profonda amicizia nel secolo delle distanze, delle lettere e degli amori struggenti”

I cavalli possono raccontare la nostra storia? “Pura razza bianca” di Frank Westerman

Che cosa può raccontarci un cavallo, o meglio, una razza di cavalli molto speciali?

Frank Westerman, scrittore e giornalista olandese, da bambino cresce nelle vicinanze di un maneggio di cavalli lipizzani, animali incredibili, rarissimi e dal manto innevato. “Quando tocchi un lipizzano, tocchi la storia” dice il proprietario del maneggio a Westerman un giorno in cui i due si rincontrano per approfondire la ricerca che il nostro autore ha compiuto al fine di scrivere questo libro.

Continua a leggere “I cavalli possono raccontare la nostra storia? “Pura razza bianca” di Frank Westerman”

La meraviglia di un viaggio guidato dai libri. Per le regioni baltiche, a braccetto con Jaan Kross e Jan Brokken

Sul volo di andata verso Riga accanto a me erano seduti due soggetti che, nel loro agire, mi sono sembrati di buon auspicio. Alla mia sinistra un ragazzone con la barba folta leggeva, da un testo in cirillico, qualche preghiera ortodossa facendosi il tipico segno della croce al contrario ogni minuto che passava; alla mia sinistra una minuta ragazza dai capelli scuri traduceva in lettone la Romance de la pena nigra di Federico Garcia Llorca. Il tramonto fuori dai finestrini era di fuoco e mi sono sentita libera di conciliare il viaggio con un bicchiere di vino rosso.

Continua a leggere “La meraviglia di un viaggio guidato dai libri. Per le regioni baltiche, a braccetto con Jaan Kross e Jan Brokken”