Comunità strappate, comunità alternative

SARZANA – Mentre il mondo si parcellizza, si fraziona, e a volte si sgretola, a Sarzana, alla quindicesima edizione del Festival della mente, si parla di comunità. Ma cosa significa oggi comunità? Questo è quello che si è chiesta Benedetta Marietti, la direttrice del Festival, che ha costruito il programma di questa edizione con l’obiettivo di fornire, attraverso gli eterogenei punti di vista dei relatori chiamati a parlare, strumenti nuovi per capire il presente e la realtà che ci circonda.

Continua a leggere “Comunità strappate, comunità alternative”

Annunci

Stagioni di immigrazione e di integrazione

Pubblicata nel 2015 e andata in ristampa per ben quattro volte, “Primavere e autunni” di Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, graphic novel sui generis, è stata ripresentata nel contesto della manifestazione letteraria di Bookcity 2016 qui a Milano, inserendosi nel tema immigrazione, uno dei grandi protagonisti di questa edizione. Continua a leggere “Stagioni di immigrazione e di integrazione”

Popolazioni in movimento, società in fermento

Vi siete mai chiesti quanti stranieri ospiti Milano? E quante etnie siano presenti in città? Avete notato come il volto metropolitano sia cambiato negli anni assumendo un aspetto sempre più cosmopolita?

Queste sono tutte domande a cui i due giornalisti freelance Donatella Ferrario e Fabrizio Pesoli hanno provato ad affrontare nel modo più esaustivo possibile nel loro libro Milano multietnica. E sono anche domande che al giorno d’oggi necessitano risposte chiare e puntuali utili al fine di ampliare i nostri orizzonti e la nostra cultura. Continua a leggere “Popolazioni in movimento, società in fermento”