Scrivere è un affare privato. “Eram”, l’esperimento di Annalisa Vanore

Annalisa estraeva per puro caso un libricino dalla sua borsa “made in Thailand”. Eram, leggo subito e dico: <<Mare al contrario>>.
<No, Eram come io ero. Com’ero io>, mi dice lei.

Continua a leggere “Scrivere è un affare privato. “Eram”, l’esperimento di Annalisa Vanore”

Annunci