Caproni, capre e amarezza

Ne hanno parlato tutti: è uscito Caproni in prima prova alla maturità e nessuno se lo sarebbe mai aspettato per una serie di motivi tra i quali il più scontato è che questo autore usualmente non si studia a scuola. In un mondo scolastico in cui tutta la storia della letteratura viene compressa, mutilata e banalizzata in tre anni, è spesso un miracolo studiare Montale. Ci siamo così trovati di fronte a grottesche interviste a ragazzi che ridevano ammettendo di non conoscere per nulla Caproni.

Continua a leggere “Caproni, capre e amarezza”

Annunci