Un viaggio nei deserti americani. L’intervista a Giorgio Vasta

Cosa resta di un viaggio nei deserti americani? Perché le persone che abitano un luogo a un certo punto decidono di abbandonarlo? Di questo parla Giorgio Vasta nel suo ultimo lavoro, “Absolutely nothing. Storie e sparizioni nei deserti“, nel quale il testo è accompagnato dalle penetranti foto di Ramak Fazel, col quale ha viaggiato attraverso California, Arizona, Nevada, Texas e Louisiana. Il rilsutato è un libro a metà strada tra un reportage narrativo e un’autobiografia. Abbiamo incontrato Vasta al Festival della Mente di Sarzana. Ecco cosa ci ha raccontato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...