Un monumento per due grandi artisti. Nasce l’archivio Dario Fo e Franca Rame

Il premio Nobel Dario Fo, alla vigilia dei suoi novant’anni, inaugura oggi a Verona il Laboratorio-Museo-Archivio Dario Fo e Franca Rame, il MUSA LAB. L’archivio, fortemente voluto da Franca Rame, scomparsa recentemente, si occuperà di rendere pubblico l’impegno culturale, letterario e teatrale della coppia più importante del palcoscenico italiano contemporaneo.

Oggi vengono esposti e presentati manifesti, libri, articoli, copioni, disegni, dipinti e manoscritti.

L’idea è quella che il patrimonio vanti libero accesso di vasto pubblico – per questo motivo, a breve, sarà anche disponibile visitare il laboratorio direttamente sul sito web (grazie all’enorme lavoro degli studenti dell’accademia di Brera e alcuni docenti).

A una settimana dall’inaugurazione del giardino milanese intitolato a Franca Rame, tra le vie Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi e Roberto Tremelloni, si continua a celebrare la memoria dei “grandi” artisti italiani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...