Ci si informa più sui libri o su internet? Dipende

biblioteca.jpg

A tutti coloro che hanno familiarità con le nuove tecnologie probabilmente sono completamente estranee le enciclopedie: quei grossi libri che ormai servono più come arredamento che come fonte di sapere. Oggi ogni qual volta siamo assaliti da un dubbio ci rivolgiamo a internet.

Eppure, a quanto afferma uno studio di Censis e dell’Istituto Treccani, i libri restano «prioritari» quando bisogna occuparsi di letteratura, storia o geografia. Persino Wikipedia, in questi casi, viene usata da poco meno di un quarto dei partecipanti alla ricerca. Quasi 8 italiani su 10 leggono romanzi, racconti o poesie sui libri, 7 su 10 nel caso dei saggi e poco meno nel caso di testi scolastici e universitari.

Internet non è ancora riuscito a guadagnarsi la fiducia che continuiamo a riservare ai libri.

Per approfondire:

https://www.lastampa.it/2016/02/11/italia/cronache/gli-italiani-e-il-sapere-sorpresa-internet-non-ha-superato-i-libri-2fFWrkUZl8qMzJVnMCDUYO/pagina.html

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...