Sudafrica: i libri scompaiono dai bookshops. Perché?

Stolen Books

In Sudafrica i libri scompaiono. Non sono organizzazioni criminali i colpevoli di queste sparizioni ma persone comuni, che pur di dar sfogo al loro bisogno di leggere si spingono fino al furto. Nessuna porta è quindi stata sfondata ma i libri sono rubati come succede con i generi di prima necessità – come se i libri non lo fossero?! I volumi vengono nascosti nelle tasche larghe, sotto le magliette e scivolano dentro gli zaini.

Ci vorrebbero più “libri sospesi”

Qua a Milano, anche se raramente, si può assistere al fenomeno del “libro sospeso”: un cliente che entra in libreria compra un libro per sé e ne paga un altro per il cliente successivo che non può permetterselo. Questa cosa meravigliosa, derivata dalla tradizione napoletana del “caffè sospeso“, evidentemente in Sudafrica non esiste. Certo potrebbe anche essere più diffusa in Italia ma così vanno le cose.

Quali libri si rubano?

Il libro più rubato non poteva che essere la Bibbia, confermandosi ancora una volta, anche in questa speciale classifica, tra i libri più amati. Poi c’è l’autobiografia di Nelson Mandela, tradotta in italiano col titolo Il lungo cammino verso la libertà. Sul terzo gradino del podio sale Steve Biko, il fondatore del Black Consciousness Movement, che nel 1997 fu ucciso in prigione dalla polizia durante gli anni dell’apartheid. Oltre a questi libri corrispondono ai gusti dei “ladri” anche romanzi e fumetti.

Ma perché rubare?

Principalmente le cause di queste ruberie sono legate ai problemi culturali derivati dal predominio dei bianchi nel mondo dell’editoria sudafricana. I neri sono spesso considerati portatori di una scadente cultura del libro. Sembra ancora persistere l’idea che i libri siano un patrimonio esclusivamente riservato alle persone di pelle chiara. Così succede che si sviluppa un approccio clandestino al mondo immaginifico dei libri.

I libri sono per tutti. Prima si capisce e meglio è.

Per un approfondimento vi rimandiamo alla nostra fonte: http://www.ilpost.it/2016/01/19/furti-libri-sudafrica/

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...